26.01.2018 | Livio Tonon | 68 anni

E’ il secondo investimento mortale nell’arco di 6 mesi. Dopo Ernesto della Giustina, investito ad agosto 2017, venerdì sera un altro pedone ha perso la vita in via Vallata, a Vittorio Veneto (TV).

Il malcapitato è Livio Tonon, 69 anni, che intorno alle 20 di venerdì 26 gennaio 2018 stava attraversando la strada, a pochi passi dalla chiesa, all’altezza dell’incrocio con via delle Fosse, via Feltre, via della Paletta e via Longhere.

E’ stato travolto ed ucciso da una Ford Fiesta guidata da una ventenne di Tarzo. I soccorritori non hanno potuto fare altro che constatare la morte dell’uomo.

Ricordiamo che Cronaca Stradale censisce solo gli incidenti mortali ma, come riporta QDP NEWS, via Vallata è stata teatro di frequenti sinistri: all’inizio di gennaio 2018 una ragazza di 24 anni finì fuori strada con la propria macchina e ad ottobre 2017 una bambina di tre anni venne investita.

Da tempo il presidente di quartiere della Val Lapisina Silvano De Nardi  denuncia la pericolosità di questa strada, che collega la parte nord del centro di Vittorio Veneto con i laghi di Revine e la Vallata del Soligo.

  • 26.01.2018

  • 20.00

  • via Vallata, Vittorio Veneto (TV)

  • pedone investito

2018-01-28T08:44:45+00:00
Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com