28.08.2017 | Egon Kase | 75 anni

Egon Kase, 75enne di Lubiana, era in vacanza ad Eraclea con la famiglia. Martedì 28 agosto 2017 si era alzato presto per fare un giro in bicicletta e, intorno alle 6, stava percorrendo in bicicletta la provinciale 90 di Eraclea, in località Torre di Fine.

In quel momento, percorreva la stessa strada Alberto Cian, 18 anni, che rientrava in auto dopo aver passato la notte in compagnia di amici. L’auto di Cian ha travolto e ucciso Kase in direzione Eraclea paese, sul ponte del Revedoli.

A chiamare i soccorsi un passante. Quando l’ambulanza è arrivata, purtroppo, per il malcapitato non c’era più nulla da fare. L’investitore è stato identificato grazie ai suoi stessi genitori, che vedendo l’auto del figlio danneggiata e poco convinti della sua spiegazione (a loro aveva parlato di un piccolo incidente autonomo), stavano ripercorrendo il suo percorso a ritroso.

Sulla loro strada hanno trovato ambulanza e carabinieri. Il ragazzo è stato accusato di omicidio stradale, omissione di soccorso e di guida in stato di alterazione da alcool e stupefacenti.

  • 28.08.2017

  • 06.00

  • ponte del Revendoli, Eraclea (VE)

  • ciclista investito

2017-09-03T09:45:05+00:00
Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com